Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo
dei cookie su questo sito. Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui

Villa Stampa nasce con Teresa ed Enzo che l’hanno ristrutturata con pazienza e amore dal 1981 e con l’aiuto del padre di lei Walter che li ha sempre sostenuti. Nasce dalla passione di Enzo per restaurare, inventare attraverso mobili d’epoca e creare uno stile ricco di fantasia, un arredamento caldo ed accogliente. L’interesse di Teresa per la ricerca e la sua fantasia hanno dato luogo ad un modus gastronomico di grande riguardo e unico per Villa Stampa. 

Se vogliamo parlare della storia del luogo in senso più stretto, pare che la Villa risalga addirittura al 400; l’antico palazzo era posto infatti al confine tra il Granducato di Toscana e lo stato Pontificio “Stampa del Bollo di Dogana” dunque, e da qui il nome Villa Stampa. Noi abbiamo voluto credere a questa leggenda che ci è sempre piaciuta tanto.

Oggi chi vi accoglie è Teresa con un gruppo di amiche.